Le Giornate Selvatiche sono promosse da Chiocciola la casa del nomade,
un’associazione culturale con sede a Pennabilli, nata dall’interesse per i luoghi e per le complessità che li sottendono.

Interesse che prende forma in attività di educazione al paesaggio e valorizzazione del territorio, frutto dell’intreccio tra ricerca artistica, pedagogica e storico-ambientale.

Dal 2015, Chiocciola la casa del nomade gestisce il Musss, Museo Naturalistico e Centro di Educazione Ambientale e alla Sostenibilità del Parco naturale del Sasso Simone e Simoncello e collabora con Enti pubblici e privati nella realizzazione di progetti didattici sui temi dell’ambiente, della sostenibilità e del patrimonio culturale.

 

Chiocciola la casa del nomade propone un’approccio informale, orientato a:

Esplorare il mondo
esercitare uno sguardo curioso, meno affrettato, più consapevole e affettuoso
Apprendere liberamente
imparare giocando – nei luoghi, dalle persone – imparare facendo – imparare ad imparare
Rinnovare quotidianamente lo stupore
stimolare l’immaginazione, fantasticare, inventare, creare
Dare valore all’esistente
ripensare gli spazi della quotidianità per rinnovarne la relazione con chi li abita

L’Associazione ha deciso di impiegare le proprie energie in un programma dedicato a pochi bambini, in un contesto famigliare e attento alle esigenze e alle peculiarità di ognuno, per curare al meglio le dinamiche del gruppo e sperimentare le molteplici possibilità di relazione con l’ambiente che ci circonda.

 

Annunci